Vai direttamente al contenuto Vai direttamente al footer

Questo sito usa cookie tecnici, statistici e di terze parti.
Accetta l'uso dei cookie per continuare la navigazione.

Privacy policy

G20 EMPOWER: Promuovere la Leadership femminile nel settore privato

Rappresentanti del settore privato e pubblico insieme per progettare politiche in grado di sviluppare ecosistemi aziendali e organizzativi che promuovano l’empowerment femminile.

2 Febbraio 2021

G20 EMPOWER: Promuovere la Leadership femminile nel settore privato

L’ Alleanza del G20 per l’Empowerment e la Promozione della Rappresentanza delle Donne nell’Economia (G20 EMPOWER) riunisce i responsabili del settore privato, affiancati da rappresentanti governativi, con l’obiettivo di sostenere e implementare congiuntamente il processo di avanzamento delle donne in posizioni di leadership nel settore privato.

Lanciato in occasione del Vertice G20 del 2019 in Giappone, ad oggi comprende 27 membri fra Paesi appartenenti al G20 e Paesi ospiti. La Presidenza italiana del G20 EMPOWER, condotta dall’Associazione di imprese Valore D col supporto del Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, e con il sostegno di tutti i suoi Membri, ha avviato il suo piano di lavoro per promuovere l’empowerment femminile nelle tre aree strategiche dell’agenda del G20 per il 2021: persone, pianeta e prosperità.

Sotto la guida di Paola Mascaro – Presidente di Valore D – il G20 EMPOWER ha organizzato il suo primo incontro fra Co-Chairs con i rappresentanti di Canada, Giappone, Indonesia e Arabia Saudita il 21 dicembre 2020. Durante questo incontro, la Presidente Mascaro ha dichiarato che “il gruppo G20 EMPOWER ci pone davanti ad una grande opportunità: fare leva sulle migliori pratiche nel settore privato per progettare e mettere in atto, attraverso un approccio pragmatico e bottom-up, politiche in grado di sviluppare ecosistemi aziendali e organizzativi volti a promuovere l’empowerment femminile”.

L’Alleanza ha anche lo scopo di costruire in ogni paese del G20 una rete di “Advocates”, amministratori delegati di aziende del settore privato e fondazioni impegnate a promuovere l’avanzamento delle donne che possano supportare il lavoro e gli obiettivi del G20 EMPOWER e condividere tra loro le sfide e le soluzioni identificate tramite questa Alleanza per facilitare il progresso delle donne come leader aziendali.