Vai direttamente al contenuto Vai direttamente al footer

Questo sito usa cookie tecnici, statistici e di terze parti.
Accetta l'uso dei cookie per continuare la navigazione.

Privacy policy

B20 Inception Meeting

Si è svolto il 21 e 22 gennaio scorso l’evento inaugurale della presidenza italiana del B20, l’engagement group ufficiale G20 rappresentativo della business community globale.

26 Gennaio 2021

B20 Inception Meeting

I lavori della prima giornata sono stati aperti al pubblico e trasmessi in diretta streaming sul sito ufficiale del B20 e su tutti i principali canali social. Sono intervenuti in apertura la B20 Chair, Emma Marcegaglia, il Presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, e in rappresentanza del Governo italiano, il Ministro dell’Economia e Finanze, Roberto Gualtieri. A seguire, autorevoli rappresentanti dei Governi G20, delle principali Organizzazioni Internazionali e di alcune delle maggiori realtà industriali globali hanno animato due panel interattivi dedicati rispettivamente alle prospettive di evoluzione dell’economia mondiale nell’era post-Covid e alla necessità di ridefinire una governance economica multilaterale più moderna ed efficace. Fra gli speaker intervenuti: John Kerry, Inviato speciale del Presidente USA per il Clima, Larry Fink, CEO di BlackRock, David Sassoli, Presidente del Parlamento Europeo, David Beasley, Direttore Esecutivo del World Food Program, David Walker, Chair del Consiglio Generale dell’Organizzazione mondiale del Commercio, Dario Scannapieco, Vice Presidente della Banca Europea degli Investimenti, e Michael R. Bloomberg, Fondatore della Bloomberg L.P. e della Bloomberg Philanthropies.

“La presidenza italiana del G20 si trova ad affrontare sfide epocali, ma ha le potenzialità per essere un punto di svolta. La business community mondiale è impegnata a far ricordare il 2021 come l’anno che ha avviato una rigenerazione sociale, economica e ambientale a livello mondiale.” Con queste parole il Presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, ha inaugurato l’Inception Meeting. La B20 Chair, Emma Marcegaglia, ha sottolineato l’importanza di una reale e fruttuosa collaborazione fra B20 e G20: “Le imprese possono aiutare i governi e le Organizzazioni internazionali nel predisporre piani di ripresa e resilienza. La nostra ambizione è formulare una serie di proposte e raccomandazioni concrete ed ambiziose che ci auguriamo vengano valutate e implementate nei prossimi mesi. Per essere realmente sinergici al G20, ne stimeremo l’impatto rispetto agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite e alle 3 P del motto della presidenza italiana “People, Planet and Prosperity”.

La seconda giornata (22 gennaio) è stata invece riservata ai soli membri del B20. I lavori si sono aperti con una prima sessione plenaria, nella quale i Chair delle sette Task Force e dell’Action Council hanno presentato le rispettive priorità tematiche. A seguire, si sono svolte in parallelo le riunioni di ciascuna Task Force / Action Council nelle quali sono stati discussi i relativi Inception Document.

Il B20 rappresenta l’engagement group ufficiale G20 riservato alle imprese che vede quest’anno la partecipazione di oltre 1.000 delegati fra cui i vertici delle principali corporate mondiali, e di circa 3.000 partecipanti complessivi in rappresentanza di una comunità d’affari di oltre 6,5 milioni di imprese.

Il motto del B20 Italy 2021, “Ridisegnare il futuro: includere, condividere, agire”, testimonia la determinazione delle imprese ad essere al fianco del G20 e del Governo italiano nell’affrontare le sfide epocali che attendono l’intera comunità internazionale.

Nei prossimi mesi, le Task Force tematiche B20 lavoreranno alla definizione di una serie di raccomandazioni di policy su un ampio novero di settori che verranno consegnate alla Presidenza italiana G20 in occasione del B20 Final Summit in programma a Roma il 7-8 ottobre prossimo.

Nel dettaglio, sette Task Force si occuperanno di: Energia ed Efficienza energetica, Commercio e Investimenti, Finanza e Infrastrutture, Trasformazione digitale, Lavoro ed Education, Anticorruzione, Salute e Scienze della vita. A queste si aggiunge un Action Council dedicato a Sostenibilità ed Emergenze Globali per richiamare l’attenzione dei Governi sulle sfide più urgenti per la comunità internazionale. Nel corso dell’Inception Meeting, è stato presentato il progetto B20 Women Empowerment Ambassador, un’iniziativa per la valorizzazione del ruolo delle donne.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale del B20: www.b20italy2021.org